Condizioni Generali di Contratto

1. Premessa

Le condizioni generali di contratto qui di seguito riportate regolano i termini e le condizioni applicabili, ai sensi del D.Lgs. 206/2005 art.50 e ss., al contratto stipulato tra il Cliente e Milano Rent Home Srls Unipersonale con sede in Corso Buenos Aires, 20 – 20124 Milano (MI) – P.Iva: 08422070964 – REA MI-2025010 – per scopi transitori e avente per oggetto l’immobile prescelto dal Cliente tra quelli elencati su www.milanorenthome.com

2. Oggetto

Oggetto del presente contratto è l’utilizzo od il godimento temporaneo di un’unità immobiliare, unitamente alla prestazione da parte di Milano Rent Home Srls, di servizi aggiuntivi di tipo alberghiero e non.

3. Prenotazione e stipulazione del Contratto

3.1. Selezione dell’Immobile: Il Cliente potrà richiedere informazioni circa la disponibilità ed i prezzi dell’Immobile selezionato inviando via email l’apposito modulo (di seguito la “Richiesta di Prenotazione”) disponibile sul sito alla sezione “Come prenotare”.
3.2. Procedimento di prenotazione: Nel caso di corrispondenza tra la richiesta del Cliente e l’offerta di Milano Rent Home Srls, quest’ultima invierà al Cliente un modulo di prenotazione (di seguito la “Conferma di Prenotazione”) con la proposta contrattuale avente ad oggetto l’immobile selezionato, specificando l’indirizzo, il periodo di locazione, l’ammontare dell’affitto, del Diritto di prenotazione, della cifra cauzionale e di eventuali costi aggiuntivi (art. 3.1), ed il numero di persone occupanti.
Per accettazione, il Cliente dovrà compilare il modulo con i dati mancanti, sottoscrivere ed inviare a Milano Rent Home Srls tale conferma entro 24 ore dalla ricezione. La Conferma di Prenotazione non inviata a Milano Rent Home Srls nel termine indicato si riterrà priva di ogni efficacia.
3.3. Stipulazione del contratto: il Contratto si intenderà stipulato al momento del ricevimento, da parte di Milano Rent Home Srls, della Conferma di Prenotazione sottoscritta in conformità a quanto previsto al precedente art. 3.2, e del pagamento dell’ammontare relativo al Diritto di prenotazione (o della controprova di avvenuto pagamento).

4. Prezzo e pagamento

4.1. Il Prezzo riportato sul modulo di prenotazione corrisponde al prezzo relativo all’intero periodo di locazione. Resta inteso che, ove non sia diversamente previsto nella Conferma di Prenotazione, tale prezzo si intenderà comprensivo di pulizia iniziale, consumi energetici e di gas, riscaldamento e acqua.
In caso di affitti superiori alla settimana, le spese relative a luce e gas saranno espressamente definite nella conferma di prenotazione.
Il Diritto di Prenotazione corrisponde ad un anticipo sul Prezzo pattuito e deve essere corrisposto al momento della Prenotazione, tramite bonifico bancario o carta di credito.
Il Saldo corrisponde alla differenza tra i due e deve essere corrisposto entro 7 giorni prima dell’inizio del periodo di locazione.
I Costi Extra si riferiscono ai nostri servizi opzionali, quali, ad esempio, pulizie settimanali. Questi servizi saranno fatturati con IVA vigente al momento della fatturazione.
4.2. Il Cliente provvederà al pagamento del prezzo relativo all’immobile nei termini e alle condizioni previste nella Conferma di Prenotazione. Nel caso di contratti con durata superiore ad un mese, il pagamento dell’affitto dovrà essere effettuato in via anticipata entro 7 giorni dall’inizio del mese successivo di locazione.
4.3. In caso di ritardato pagamento la Società potrà far gestire l’operazione di recupero credito ad un’azienda esterna o ad un legale fino ad arrivare al decreto ingiuntivo emesso da un Giudice. Il rimborso delle spese procedurali e legali saranno a carico del Cliente.

5. Deposito cauzionale

Il Cliente provvederà al versamento di un deposito cauzionale prima dell’ingresso in appartamento nei termini e alle condizioni previsti nella Conferma di Prenotazione. Il deposito cauzionale richiesto dipende dalla durata della locazione:
*  Durata fino a 2 mesi: un mese di locazione
*  Durata superiore a 2 mesi: due mesi di locazione.
Sono previste eccezioni per appartamenti di particolare pregio e/o per la presenza di animali. Tale deposito cauzionale verrà integralmente restituito al Cliente dalla Società entro 15 giorni lavorativi dalla cessazione del Contratto. Resta inteso che in caso di accertamento di danni causati dal Cliente all’immobile, la Società avrà il diritto di trattenere il suddetto deposito cauzionale fino a concorrenza dei danni rilevati, salvo, in ogni caso, il suo diritto al risarcimento di ogni eventuale maggior danno.

6. Durata, disdetta mensile e cancellazione del Contratto

6.1. La durata del contratto verrà indicata nella Conferma di Prenotazione.
6.2. In caso di contratti con durata superiore al mese, il Cliente avrà la facoltà di recedere dal Contratto mediante semplice comunicazione scritta da inviarsi alla Società a mezzo fax, raccomandata A/R o e-mail almeno 30 giorni prima della data richiesta di terminazione del contratto. Il conteggio di questi 30 giorni  sarà relativo alla data di ricevimento, da parte della Società, della suddetta comunicazione di recesso.
6.3.In caso di recesso anticipato del contratto, il Cliente dovrà riconoscere alla Società:
* nel caso di termine naturale del contratto superiore al mese: 2 (due) mensilità dal momento in cui la volontà di recesso viene portata a conoscenza della Società
* nel caso di termine naturale del contratto inferiore al mese: 1 (una) mensilità dal momento in cui la volontà di recesso viene portata a conoscenza della Società
6.4.
In caso di cancellazione della Prenotazione prima dell’inizio del periodo di locazione, la Società avrà il diritto di trattenere l’ammontare relativo al Diritto di Prenotazione versato al momento stesso della Prenotazione; in caso di cancellazione della Prenotazione con un preavviso uguale o inferiore a 48 h dall’inizio della locazione, la Società avrà il diritto di trattenere a titolo di penale il 70% dell’intero ammontare del Prezzo Affitto.

7. Sostituzione dell’Immobile

La Società si riserva la facoltà di sostituire l’immobile con un altro immobile di qualità pari o superiore qualora, per cause di forza maggiore o per ogni altra ragione indipendente dalla propria volontà, la Società non sia in grado di assicurare al Cliente il godimento dell’immobile inizialmente scelto. Qualora il Cliente, per ragionevoli e comprovati motivi, rifiuti l’immobile offerto in sostituzione, la Società rimborserà allo stesso le somme ad essa corrisposte. Nessun ulteriore importo sarà dovuto dalla Società al Cliente a qualsiasi titolo.

8. Arrivo e partenza

8.1. Le chiavi dell’immobile saranno consegnate in loco al Cliente dall’incaricato della Società, nel luogo e ora previamente concordati. I check-in vengono effettuati dalle 15:00 alle 19:00, mentre i check-out vengono effettuati dalle 9:00 alle 11:00. E’ possibile effettuare un check-in prima delle 15.00 solo negli appartamenti dove non vi è un check-out la mattina stessa e previo consenso da parte della Società.
8.2. I check-in ed i check-out sono gratuiti se avvengono dal lunedì al venerdì negli orari indicati al punto 8.1. Fuori da questi orari le operazioni sono soggette, previo consenso da parte della Società, ad un costo (comunicato nella Conferma di Prenotazione) che dovrà essere corrisposto direttamente alla persona che farà il check-in/check-out. Il check-in/check-out effettuato il sabato, la domenica o in giornata festiva è soggetto in ogni caso al pagamento di un costo (comunicato nella Conferma di Prenotazione).
8.3. Al momento della consegna delle chiavi dell’Immobile, l’incaricato della Società descriverà lo stato dell’Immobile, delle sue pertinenze, strutture annesse e dei beni in esso contenuti a quella data.

9. Obblighi del Cliente

9.1. Il Cliente si impegna a non alloggiare nell’immobile un numero di persone superiore a quello indicato nella Conferma di Prenotazione. L’inadempimento di tale obbligazione determinerà l’applicazione, a favore della Società, di una penale pari al 30% del prezzo complessivo relativo all’Immobile per ogni persona eccedente. Al momento del check-in, o preventivamente via fax o e-mail, il Cliente deve mostrare i documenti di riconoscimento (o consegnarne copia fotostatica) per ogni persona maggiorenne che utilizzerà l’Immobile.
9.2. Il Cliente dichiara espressamente che ogni persona convivente/dipendente sarà regolarmente presente sul territorio dello Stato Italiano perché cittadino italiano o, in caso di cittadino straniero, in regola con le norme sulla pubblica sicurezza (eventuale visto o permesso di soggiorno) assumendone direttamente la responsabilità per ogni documentazione necessaria alla regolarità.
9.3. Il Cliente si impegna ad utilizzare l’immobile con cura, mantenendolo pulito, astenendosi da ogni atto che possa causare eventuali danni all’immobile e/o alle sue pertinenze e/o alle sue strutture annesse e/o ai beni in esso contenuti. Il Cliente si impegna a verificare lo stato delle piante nel caso fossero in dotazione in casa o in eventuali balconi/terrazzi, così come si impegna a mantenere pulite le gronde dei terrazzi per consentire l’evacuazione dell’acqua.
9.4. Il Cliente si impegna altresì ad utilizzare l’immobile in modo tale da non disturbare i residenti nelle vicinanze dell’Immobile stesso. E’ espressamente vietato disturbare con rumori molesti e/o volumi sonori elevati (radio, televisione, strumenti musicali, ecc.) soprattutto prima delle ore 8:30 e dopo le ore 22:00.
9.5. E’ fatto divieto di utilizzare l’immobile per atti illeciti o per prostituzione o per attività industriali e/o commerciali.
9.6. Il Cliente si impegna, inoltre, a riconsegnare le chiavi dell’immobile secondo quanto concordato con la Società.
9.7. Il Cliente si impegna, infine, a non riprodurre e/o consegnare a terzi le chiavi dell’immobile e/o a rivelare a terzi eventuali codici di accesso all’immobile. La perdita/rottura delle chiavi e/o della serratura comporta il risarcimento del costo di una nuova serratura e di 6 nuovi mazzi di chiavi.
9.8. Il Cliente si impegna ad osservare, per tutto il periodo di alloggiamento previsto nella Conferma di Prenotazione, le ordinarie cautele e misure di sicurezze volte a prevenire l’ingresso di estranei nell’immobile. Resta inteso che in caso di inosservanza di tale obbligo, il Cliente sarà responsabile degli eventuali danni causati all’immobile e/o ai beni in esso contenuti.

10. Facoltà di accesso all’immobile

L’incaricato della Società e/o i terzi dalla stessa incaricati, identificabili su richiesta del Cliente, avranno la facoltà di accedere all’immobile al fine di effettuare ogni riparazione e/o manutenzione necessaria. Salvo i casi di emergenza, il Cliente ne sarà previamente informato. Il Cliente si impegna ad autorizzare visite all’immobile, nella misura massima di 4 ore a settimana, nel caso l’immobile fosse messo in vendita dal proprietario.

11. Animali

Salvo espressa autorizzazione scritta della Società, è fatto divieto al Cliente di alloggiare animali di qualunque specie nell’immobile.

12. Sospensione utenze

La Società non sarà responsabile, nei confronti del Cliente, per eventuali sospensione e/o interruzioni incolpevoli delle forniture di elettricità e/o gas e/o acqua e/o internet.

13. Clausola risolutiva espressa

13.1. La Società avrà la facoltà di risolvere il Contratto mediante comunicazione scritta da inviarsi al Cliente a mezzo Raccomandata A/R, fax e/o e-mail in una o più delle seguenti ipotesi:
a) in caso di mancato pagamento, da parte del Cliente, dell’importo pari, a seconda del caso, ad una percentuale (acconto) o all’interezza del prezzo relativo all’immobile, nel termine e secondo le modalità previsti nella Conferma di Prenotazione
b) in caso di mancato pagamento, da parte del Cliente, del saldo del prezzo relativo all’Immobile nei termini e alle condizioni previsti nella Conferma di Prenotazione
c) in caso di mancato pagamento, da parte del Cliente, del deposito cauzionale indicato nella Conferma di Prenotazione nei termini e alle condizioni ivi previsti
d) in caso di comportamenti contrari alla buona conduzione dell’immobile (vedi art. 9).
13.2. Nell’ipotesi di cui alle precedenti lettere b) e c), la Società avrà il diritto di trattenere, a titolo di penale, la percentuale (acconto) del prezzo relativo all’Immobile in precedenza versata dal Cliente secondo quanto previsto nella Conferma di Prenotazione.

14. Limitazione di responsabilità

Resta inteso che, nei limiti consentiti dalla legge, l’importo degli eventuali danni risarcibili dalla Società al Cliente in relazione al Contratto non sarà superiore alla somma effettivamente corrisposta dal Cliente alla Società in relazione al Contratto stesso.

15. Furti

La Società non sarà responsabile degli eventuali furti, con o senza scasso o manomissioni, a danno del Cliente.

16. Dati personali

Il Cliente autorizza la Società a comunicare a terzi i suoi dati personali in relazione ad adempimenti connessi col rapporto di locazione (D. Lgs. 196/2003 e successive variazioni).

17. Legge applicabile e Foro competente

Ogni rapporto contrattuale tra Milano Rent Home Srls e il Cliente è regolato ed interpretato secondo la legge italiana. Per ogni controversia che dovesse eventualmente insorgere tra le parti sarà competente, in via esclusiva, il foro di Milano.

Milano Rent Home Srls Unipersonale
Corso Buenos Aires, 20 – 20124 Milano (MI), ITALIA – P.IVA 08422070964 – REA MI-2025010


Warning: Parameter 2 to qtranxf_excludeUntranslatedPostComments() expected to be a reference, value given in /home/customer/www/milanorenthome.com/public_html/wp-includes/class-wp-hook.php on line 303